Archivio news

 

stofRosetta Skyrace: finale scoppiettante per la Mountain Running Cup 2017

Stofner e Bert in lizza per la vittoria del circuito, Buzzoni favorita nelal corsa in rosa: ma chi avrà la meglio all'International Rosetta Skyrace?

Domenica 3 settembre i sentieri della Valle del Bitto brilleranno di scintille... Nuovamente finale del prestigioso circuito La Sportiva Mountain Running Cup, la International Rosetta Skyrace sarà infatti chiamata a decretare re e regina del challenge che raggruppa alcune delle gare italiane più belle e meglio organizzate.
Messe in archivio le prime quattro tappe (Trentapassi SkyRace, Ledro SkyRace, Stava Mountain Race, San Fermo Trail) e tenendo conto dei punti messi in palio dalla Skylakes, prova Jolly 2017, nel ranking maschile la sfida per il podio è ancora da decidere. Dopo l’ultima gara a Borno, l’altoatesino Martin Stofner ha conquistato il titolo di leader, ed ora guida in solitaria con un bottino di 303 punti. Con 269 punti, suo diretto inseguitore è il Piemontese Paolo Bert, anche lui portacolori del team La Sportiva. Un gap di soli 34 punti è talmente risicato che non permetterà loro alcun calcolo sull’aereo e spettacolare tracciato disegnato all’interno del Parco delle Orobie Valtellinesi.

Scialpinista prestato alle corse a fil di cielo il primo, due volte vincitore del circuito il secondo, entrambi i gladiatori sono pronti a darsi battaglia: «Con il successo alla San Fermo Trail la scorsa domenica sono balzato in testa alla classifica – ha dichiarato Martin Stofner - Giusto quindi che ci provi giocando tutte le mie carte alla Rosetta. So che non sarà facile, visto che Paolo Bert è un fortissimo avversario; ha tanta esperienza e ha già vinto questa gara. Sono comunque motivato e intenzionato a provarci».

Sulla stessa linea anche colui che nella Valle del Bitto, lo scorso anno, mise tutti dietro: «La Rosetta è una gara molto bella, l’ho corsa più volte e ho avuto pure l’onore di vincerla – ha confermato Paolo Bert -. Quella lunga discesa finale si addice alle mie caratteristiche, ma anche Stofner è uno molto forte in discesa. So quindi che non sarà facile riconfermarmi sul gradino più alto del podio».

In lizza per la terza piazza finale troviamo invece il “crazy boy” di Pergine Valsugana Gil Pintarelli: «Dopo la San Fermo ho fatto tutti i mie calcoli e, numeri alla mano, so che non potrò vincere il circuito. Ciò non toglie che tornerò con estremo piacere alla Rosetta, una gara che conosco e che ho già vinto quando si correva sul vecchio tracciato».buz

Più definita la classifica in rosa con l’orobica Lisa Buzzoni saldamente al comando, forte dei 291 punti sin ora conquistati. Alle spalle dell’azzurra di mountain running, la lecchese Francesca Rusconi ha messo in cassaforte la seconda piazza (239 punti) tenendo a debita distanza la trentina Ida Parisi (177 punti). «Sulla carta sono favorita, ma non voglio pensare ai numeri o fare inutili calcoli – ha puntualizzato Lisa Buzzoni -. Questa per me è stata un’estate fantastica che mi ha portato a vestire la maglia azzurra ai mondiali di Premana.  Vincere il circuito La Sportiva sarebbe la ciliegina sulla torta. Il 3 settembre tornerò volentieri a Rasura per correre la Rosetta e vedere quel nuovo tracciato di cui ho sentito parlare un gran bene».

Iscrizioni ancora aperte e tensione che sale in vista di una delle super classiche di fine stagione. Date tali premesse sarà spettacolo garantito sui 22,4 chilometri (1740m di salita e altrettanti di discesa) tutti da correre con il cuore in gola. Ad assicurare una super bagarre anche la presenza dei traguardi volanti posti all’altezza dell’Alpe Tagliate e in Cima al Pizzo dei Galli. Al 6° km, il primo uomo e la prima donna che transiteranno davanti alla Casera Vegia potranno infatti aggiudicarsi il Memorial Bruno e Giuliana Martinalli. Al GPM della gara, ai 2217m del Pizzo dei Galli, è invece previsto il Memorial Franco Garbellini: un riconoscimento per i primi tre uomini e le prime tre donne che transiteranno in vetta.

Maggiori informazioni sulla gara si possono trovare sul nuovo portale www.rosettaskyrace.it/!!

Per visualizzare invece le classifiche, visita l’area del sito dedicata: http://mountainrunningcup.com/index.php/it/albo-d-oro

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Copyright © 2018 mountainrunningcup.com