Trofeo Dario & Willy

1 maggio 2020 - Valmadrera (Lc)

Lo start ,dal Centro Sportivo Intercomunale del Rio Torto a Valmadrera e dopo circa 1km di asfalto, il percorso si inerpica fino a raggiungere il rifugio S.E.V. a Pianezzo con uno sviluppo di 1000 metri in quasi 6 km.
Dopo un breve tratto pianeggiante si scende in una bellissima pineta arrivando così al secondo rifugio a Terz’Alpe, da qui si sale fino alla Colma di Ravella e raggiungendo la Cresta di Prasanto, per chi riuscirà, si potranno ammirare i bellissimi fenomeni carsici entrando nella riserva Naturale del Sasso Malascarpa e godendo di una spettacolare vista sui laghi della Brianza.
Una breve discesa ci conduce all’ Alpe Alto e sfiorando il rifugio S.E.C. ai piedi del Cornizzolo, si arriva alla cima del Monte Rai punto più alto della gara e poi giù in picchiata verso la località alpestre di San Tomaso situata su un terrazzo naturale con vista sul ramo lecchese del Lago di Como.
Da qui, inizia un traverso in falsopiano che conduce da prima alla sorgente di Sambrosera e quindi alla ”Forcellina”,dove ha inizio l´ultimo breve ma intenso strappo dello"ZUCON".
Il traguardo è visibile, e con una discesa aerea che a tratti da l´impressione di un tuffo a lago si arriva sul lungolago di Parè di Valmadrera dove a termine la gara.
  • Partenza
    Valmadrera (LC)
  • Arrivo
    Valmadrera (LC)
  • Orario di partenza
    09:00
  • Distanza
    km 24
  • Dislivello
    + 2050 m
Per maggiori informazioni e per le iscrizioni visita il sito ufficiale
  • Partenza
    Mezzolago (Tn)
  • Arrivo
    Mezzolago (Tn)
  • Orario di partenza
    09:00
  • Distanza
    km 19
  • Dislivello
    + 1610 m
Per maggiori informazioni e per le iscrizioni visita il sito ufficiale

Ledro skyrace

7 giugno 2020 - Ledro (TN)

La gara parte e arriva dal paesino di Mezzolago, il percorso si fa poi sul lungolago nella passeggiata che va da Mezzolago a Pieve. Si sale col sentiero nel bosco fino a Malga Saval (1692) per poi cominciare a raggiungere Caret (1793) prima cima di gara. Una breve discesa senza tempo di rifiatare e su di nuovo per raggiungere Cima Parì (1988) su cui è fissato il traguardo volante intitolato alla memoria di Damiano Gnuffi. Sempre in quota, attraverso il “Senter dele Greste” trincee e camminamenti della Grande Guerra, si conquista cima Sclapa (1887 m) e Cima d’Oro (1802 m). Infine la discesa, con magnifiche viste sui laghi di Ledro e Garda, attraverso il sentiero botanico si torna all’abitato di Mezzolago.
  • Partenza
    Fraciscio
  • Arrivo
    Fraciscio
  • Orario di partenza
    07:30
  • Distanza
    km 35
  • Dislivello
    + 2650 m
Per maggiori informazioni e ed iscrizioni visita il sito ufficiale

Pizzostella Skymarathon

12 luglio 2020 - Fraciscio (So)

Vigolana Skyrace

2 agosto 2020 - Altopiano della Vigolana (TN)

Dalle rigogliose campagne di Vigolo Vattaro (675 m), si parte in leggera salita su asfalto per poche centinaia di metri per poi immergersi in verdi prati fino a località Malga Dos del Bue (1050 m). Si imbocca quindi il sentiero SAT 445/444 e ci si addentra nella Val Larga dove si iniziano ad incontrare i primi tratti di sentiero attrezzato che conducono ai piedi della "Madonnina” quindi a Forcella Val Larga ( 2100m ). A questo punto giunti in forcella inizia la salita, prima verso cima Vattaro (2130 m) e poi verso il suggestivo Becco di Filadonna (2150 m ), GPM della gara. Doppiata la cima si imbocca il sentiero delle creste che, sempre in quota, porta a Cima Vigolana (2145 m) e attraverso un single track tecnico e muscolare ci fa arrivare al Becco della Ceriola (1935 m), ultima cima della gara che concede magnifiche viste sulle Vette dell’Alto Garda, del Brenta e sulla Valle dell’Adige. Con il percorso che scende a picco fino a località Sass de l’Aquila per poi seguire una panoramica traversata si arriva a Malga Derocca (1636 m). Si giunge quindi al Col della Caura dove inizia una funambolica discesa fino al Crocefisso del Verzer ( 1025m ) e poi giù, su comoda strada forestale, per condurre al ripido prato finale che proietta gli atleti direttamente sul traguardo.
  • Partenza
    Vigolo Vattaro
  • Arrivo
    Vigolo Vattaro
  • Orario di partenza
    09:00
  • Distanza
    km 20
  • Dislivello
    + 1700 m
Per maggiori informazioni e per le iscrizioni visita il sito ufficiale
  • Partenza
    Pampeago
  • Arrivo
    Pampeago
  • Orario di partenza
    09:00
  • Distanza
    km 25
  • Dislivello
    + 1500 m
Per maggiori informazioni e per le iscrizioni visita il sito ufficiale

Latemar Mountain Race

13 settembre 2020 - Tesero (Tn)

Veste nuova per la Stava Mountain Race che mutua il nuovo nome dallo splendido paesaggio dolomitico che va a toccare lungo il percorso che misura circa 25km con 1500 metri di dislivello positivo. Partenza al passo Pampeago, a quota 2000 metri, breve discesa e direzione Cornon la cui croce è ormai diventato uno dei simboli dell’evento. Ritorno verso Pampeago ed ascesa verso il rifugio Torre di Pisa. Ci si addentra poi nel fantastico anfiteatro del Latemar per poi scendere verso Obereggen. Da qui il bellissimo sentiero del Latemarium riporta dapprima al punto di partenza e poi verso il traguardo posto a quota 1750 metri.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Copyright © 2018 mountainrunningcup.com